Return to Marmomac

Toyo Ito

Nato in Giappone nel 1941, Ito si è laureato all’Università di Tokyo nel 1965. Nel 1971 apre a Tokyo il proprio studio, che cambierà nome nel 1979 in Toyo Ito & Associati. È Membro onorario dell’American Institute of Architects, membro dell’Istituto giapponese di architettura e Professore onorario presso l’University of North London. I suoi progetti traggono ispirazione dalla natura, “dall’aria, dall’acqua e dal vento”.Per lui l’architettura “non è uno strumento” ma “un luogo d’incontro per i sentimenti delle persone”.

All’età di 71 anni, vince il Premio Pritzker, il Nobel dell’architettura assegnato dalla Hyatt Foundation. Riconosciuto per aver sperimentato nuove relazioni possibili tra involucro e struttura Toyo Ito ha cercato di fondere l’approccio organico, naturale, con la ricerca tecnologica. Suo obiettivo è fare in modo che i suoi progetti, una volta costruiti, siano contestualizzati e si integrino al meglio anche grazie a elementi immateriali e mobili.