iten

Mostre, eventi e forum

Eventi di Architettura e Design

Marmomac & the City, una mostra di architettura e sculture in pietra

A cura di Laura De Stefano

A Verona torna in scena la bellezza litica, con una mostra di architettura e sculture in città

Marmomac & the City, mostra di architettura e installazioni in pietra en plein air, giunta con successo alla sesta edizione, è l’evento che rafforza e amplifica l’impegno di Veronafiere nella valorizzazione della cultura litica all'interno della propria città - Verona.

Rispetto alle passate edizioni, quest’anno saranno esposte, in un percorso ideale tra le vie e le piazze della città scaligera, le opere che già erano state presentate all’interno di The Italian Stone Theatre, il padiglione di Marmomac dedicato alla cultura e all'eccellenza artistica in pietra. Un’ulteriore occasione per le aziende italiane del settore di uscire dal perimetro della fiera e presentare la propria maestria creativa e produttiva anche al grande pubblico che non aveva partecipato alla manifestazione.

Dal 27 settembre, giorno di apertura di Marmomac, fino alla fine di ottobre dodici opere, realizzate negli anni recenti con sofisticati macchinari, dialogheranno con i monumenti e con i palazzi storici di Verona, creando così un ponte tra passato, presente e futuro in cui viene esaltata la bellezza della pietra in un contrasto tra tecnologia e artigianalità, mano meccanica e mano dell’uomo.

L'evento, curato dall’architetto Laura De Stefano, è reso possibile grazie alla collaborazione tra Veronafiere, il Comune di Verona e l’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Verona.

Azienda / Opera / Designer

Antolini: opera Zenit, designer Raffaello Galiotto

Cereser Marmi: opera Gong, designer Giorgio Canale

Franchi Umberto Marmi: opera Erodescape, designer Kengo Kuma

Generelli: opera Moebius seats, designer Giuseppe Fallacara

Gmm: opera Caleido, designer Raffaello Galiotto

Grassi Pietre: opera Pedra, designer Massimo Iosa Ghini

Helios Automazioni: opera Spongia, designer Raffaello Galiotto

Levantina: opera Dynamic Cities

Margraf: opera Organic, designer Raffaello Galiotto

Marmi Strada: opera Agave, designer Raffaello Galiotto

Odone Angelo: opera Crio, designer Raffaello Galiotto

Pimar: opera Hyperwall, designer Giuseppe Fallacara

 

L’evento è riservato alle aziende che hanno esposto un'opera all'interno di The Italian Stone Theatre.

 

Share