en

Ristorante d’Autore | STONE POOL, la forma dell’acqua in tavola

01/08/2018


Il nuovo allestimento 'liquido 'per il Ristorante d'Autore 2018 all'interno della Hall 1

Diventato oramai un appuntamento fisso tra quelli di The Italian Stone Theatre, il Ristorante d'Autore propone in ogni edizione di Marmomac la dimensione più domestica e quotidiana del tema proposto. L'arte della tavola – del cucinare e del mangiare – comprende storia e tradizione da una parte, ricerca e innovazione dall'altra: analogamente alla proposta dell'eccellenza litica italiana mostrata nel padiglione.

Quest'anno il tema generale incentrato sul rapporto tra pietra e acqua bene si presta a un allestimento suggestivo. Se il ristorante deve essere un luogo di accoglienza e convivio, gli oggetti di arredo sono avvolti da una quinta che evoca la sensazione del movimento dell'acqua di un torrente. Il materiale che rappresenterà la forma dell’acqua sarà il marmo, o la pietra, materiale che in parte viene creato dall’acqua per soluzione chimica, ma viene anche sagomato dall'acqua di scorrimento, come la pioggia, i torrenti o i fiumi. Dodici tavoli da pranzo in cui il piano in marmo o pietra rappresenta l'interpretazione di ciascun designer della 'forma dell’acqua' completa il progetto.

La sfida è quella di lasciare un segno incisivo anche nell'ambito di un momento conviviale come quello del mangiare, come sono riusciti ad esserlo gli scorsi allestimenti con i paesaggi di cava, il viaggio al centro della terra e l'omaggio alla città di Verona e ai suoi materiali.

 

A cura di Adi Delegazione Veneto e Trentino Alto Adige

Concept e coordinamento: Silvia Sandini
Progetto a cura di: Michela Baldessari, Paolo Criveller, Luca Facchini, Valerio Facchin, Carlo Trevisani, Silvia Sandini
Realizzazione tavoli in marmo: Marmi Strada, Lavagnoli Marmi, Fasani Celeste, Arte Poli, Intermac
Arredi: Magis (sedute), Zava luce (lampade)