en

Territorio & Design

Curato da Vincenzo Pavan / Raffaello Galiotto

Dove
Hall 1
Quando
27 settembre - 30 settembre
09:30-18:00
Organizzatore
Veronafiere S.p.A.
DESIGNERS / COMPANIES
Blumerandfriends, Matteo Borghi / Helios Automazioni
Giorgio Canale / Cereser Marmi
Lorenzo Damiani / Odone Angelo + Travertino Toscano
Giuseppe Fallacara / Bianco Cave
Odo Fioravanti / Grassi Pietre
Ludovica + Roberto Palomba / Margraf
Federico Rossi / QD robotics + Marble Studio Stagetti
Roberto Semprini / Ramella Graniti + Gruppo Tosco Marmi
Pio & Tito Toso / Marmi Remuzzi Bergamo + Cave Gamba
Paolo Ulian / Silvestri Marmi
VIDEO
Digital Movie

27 - 30 Settembre

Territorio & Design

Vincenzo Pavan / Raffaello Galiotto

Le peculiarità dei materiali dei diversi territori e bacini produttivi della penisola

Progettisti rappresentativi delle attuali tendenze nel design e nell’architettura sono abbinati ad aziende operanti in aree italiane di diverse identità per materiali, lavorazione e sperimentazione tecnologica, al fine di realizzare prodotti di design di qualità, espressione delle diverse capacità territoriali.

L’apporto di nuove tecnologie digitali di tagliolavorazione e modellazione, di cui sono dotate le aziende che partecipano come partner alla mostra, consente di avvicinare la pietra ai materiali “egemoni” nel mercato del design, inserendola nel processo di serializzazione produttiva caratteristico del prodotto industriale. Progettisti e aziende saranno quindi impegnati in diverse aree tematiche nelle quali l’impiego dei materiali lapidei si armonizza e integra con gli aspetti funzionali, di sostenibilità e di mercato di un prodotto industriale.

La mostra sarà integrata da un catalogo bilingue, videointerviste con designer e aziende e un incontro-convegno nell’Area Forum con la partecipazione di autori dei progetti, tecnici e aziende.

Territorio & Design rientra nel progetto The Italian Stone Theatre, realizzato da Marmomac con il supporto del Ministero per lo Sviluppo Economico (MISE), di ICE-Italian Trade Agency e di Confindustria Marmomacchine nell’ambito del Piano di Promozione Straordinaria del Made in Italy per la valorizzazione dell’eccellenza del comparto litico e tecnologico nazionale.


in collaboration with: