en

Architetture per l’acqua

Curato da Vincenzo Pavan

Dove
Hall 1
Quando
26 settembre - 29 settembre
09:30-18:00
Organizzatore
Vincenzo Pavan
DESIGNER / AZIENDE
A.c.M.e. studio / Grassi Pietre
Aldo Cibic con Cibicworkshop / Errebi Marmi
Vincenzo Latina / Nikolaus Bagnara

26-29 Settembre 2018

Architetture per l’acqua

Vincenzo Pavan

L’acqua, grazie alle sue caratteristiche di corpo liquido e luminoso, permette di valorizzare i materiali lapidei esaltandone gli aspetti materico-percettivi. Proprio con l’obiettivo di creare una relazione tra marmo e acqua in architettura Marmomac presenta la mostra Architetture per l’acqua – curata dall’architetto Vincenzo Pavan – che troverà spazio all’interno di The Italian Stone Theatre, il padiglione dedicato all’eccellenza lapidea italiana.

Coerenti con il concept di quest’anno – Acqua e Pietra – in cui l’acqua rappresenta il fil rouge dell’intera hall 1, tre architetti di alto prestigio sono stati abbinati ad altrettante aziende del settore per realizzare delle installazioni in cui sperimentare tecnologie innovative nella lavorazione dei materiali.

Il risultato sarà una mostra scenografica composta da tre torri litiche affacciate su un vasto specchio d’acqua. Un insieme architettonico unitario in cui i tre progettisti potranno esprimere la propria interpretazione nell’uso della pietra.

Affrontando il tema del rivestimento delle facciate, sono stati selezionati marmi e pietre di diversa provenienza lavorati dalle aziende partner mediante soluzioni avanzate che esalteranno abilità tecniche di altissimo livello, permettendo agli architetti di realizzare opere di notevole complessità strutturale e progettuale secondo nuovi linguaggi formali.

Le mostre sono collegate da passerelle in pietra con superficie a spacco realizzate da Mec e Materica Stone.

 

 

PROMENADE SULL’ACQUA

Project General layout Hall 1
Companies Mec, Materica Stone
Material Gneiss Blumaggia

La mostra e le installazioni dell’Italian Stone Theatre sono visitabili anche da un percorso che attraversa il grande invaso al centro della Hall1. Percorrendo lo speciale pontile litico che collega le rive opposte si possono cogliere visioni alternative delle architetture e delle opere di design, in una immersione totale nel tema del padiglione, la pietra e l’acqua.