en

Gargano Emanuel

Emanuel Gargano nasce ad Assisi, in Umbria dove si forma creativamente e sentimentalmente e dove tuttora mantiene la sua dimora, nonostante le numerose esperienze che spesso lo vedono presente in molti luoghi del mondo. Dopo la laurea all’ISIA di Urbino, si trasferisce a Londra e collabora con l’architetto Claudio Silvestrin, riuscendo a concretizzare la sua vocazione tesa a compenetrare i concetti di “vuoto” e “nulla” nello spazio, intesi come occasioni espressive di intervento progettuale. Attualmente la sua vita professionale si svolge tra lo studio di Londra ed il laboratorio di Assisi, dove studia e sviluppa il suo approccio artigianale a diversi materiali. Difficile confinare tale multiforme attività in un solo ambito professionale poiché il suo lavoro spazia dall’architettura al design industriale, dall’arte allo studio della luce. La sua opera rivela una profonda fascinazione per la materia degli elementi naturali che utilizza e plasma, alla ricerca di una loro anima interiore; probabilmente la stessa cosa che la vita sta continuando a fare con lui giorno per giorno.