en

Efren Gª Grinda Cristina Díaz Moreno

amid.cero9 coltiva un approccio post-pop alla concezione contemporanea dello spazio che unisce insieme sociologia, tecnologia, media, politica e rappresentazione di progetti che vanno dall’architettura (Cherry Blossom Pavilion a Jerte Valley, Spagna, Fondazione Giner de los Ríos a Madrid, Padiglione Industriale Diagonal80 a Madrid) al design (Padiglione ESA), agli studi ecosistemici (The Magic Mountain, ad Ames, We as a plague, a Roma, e TRP a Venezia) e ai progetti urbani ibridi (Aijalaranta, a Jyväskylä, oppure House, nelle Isole Baleari).

Cristina Díaz Moreno e Efren Gª Grinda, entrambi architetti e fondatori di amid.cero9, sono professori a contratto presso la SAC Städelschule Architectural Class di Francoforte (2016), direttori di un Option Studio presso la GSD, Harvard University (2015) e Diploma Unit Masters presso l’A.A. School di Londra (2009).